+39 0382 1758142 ezetainfissi@gmail.com

FINESTRE A DOPPIO O TRIPLO VETRO: LA GUIDA DEFINITIVA ALLA SCELTA

 

In questa guida scoprirai quali sono le differenze tra il Doppio Vetro e il Triplo Vetro. Parleremo dei pro e contro dell’uno e dell’altro, di Isolamento Termico e Acustico e di quando sia davvero utile avere finestre con triplo vetro all’interno della propria casa.

DOPPIO O TRIPLO VETRO:
QUALE SCEGLIERE?

Ciao, sono Enrica titolare della Ezeta Infissi, qualche giorno fa, curiosando sul web, ho trovato parecchie inserzioni pubblicitarie di questo tipo:
Se acquisti le finestre da noi ti regaliamo il vetro triplo!
Finestre: ******** ti regala il triplo vetro!
Triplo vetro omaggio per tutti gli infissi in PVC!
e così via…
…e allora? Cosa vuol dire?
Come fai a sapere che a me serve davvero il triplo vetro?
Nella maggior parte dei casi, un vetro triplo non solo è inutile, ma a volte pure dannoso per la tua finestra!
Più avanti ti spiegherò i motivi, ora partiamo dalle definizioni:

DOPPIO VETRO: CHE COS’È?

Il termine “doppio vetro” (o vetro camera) indica due lastre di vetro accoppiate e distanziate da una canalina: all’interno di questa canalina vengono inseriti sali minerali (o gas) che hanno il compito di assorbire l’umidità.

TRIPLO VETRO: CHE COS’È?

Il termine “triplo vetro”, invece, indica tre lastre di vetro accoppiate e distanziate da due canaline.
A differenza del doppio vetro, garantisce un isolamento termico maggiore, infatti è consigliato in luoghi in cui la finestra deve isolare il più possibile dal freddo rigido.

E’ SEMPRE MEGLIO AVERE UN TRIPLO VETRO?
Come ti ho accennato in precedenza, il triplo vetro a volte è davvero pericoloso per la tua finestra.

QUANDO È DAVVERO UTILE IL VETRO TRIPLO
Il vetro triplo può essere utile solo in due casi:
Se vivi in un luogo davvero freddissimo (ad esempio, in alta montagna)
Se hai una finestra a nord esposta a vento molto forte (anche in questo caso potrebbe essere sufficiente un vetro doppio)
In tutti gli altri casi è sempre consigliato un doppio vetro, scegliendo, a seconda delle tue esigenze, un vetro basso emissivo e acustico. L’importante è che la canalina che distanza i due vetri sia di materiale isolante, altrimenti ti si formerà la condensa sui vetri delle finestre e, successivamente, la muffa.

QUANDO È INUTILE IL VETRO TRIPLO
Il vetro Triplo a volte può risultare inutile e addirittura dannoso, questi sono i motivi:
Perchè la finestra con triplo vetro è molto più pesante. Il peso grava sulla ferramenta: aprendo e chiudendo si consuma più velocemente
Perchè il vetro, essendo meno trasparente, ti fa perdere molta luminosità
Perchè nella maggior parte dei casi, un vetro doppio raggiunge tutti i valori sufficienti, sia termici che acustici che di sicurezza.

CONCLUSIONI
La prossima volta che entri in un negozio di serramenti, e ti senti dire “…ma noi ti regaliamo il vetro triplo“, diffida!
E’ solo un’azione commerciale!
Prima di decidere se installare un doppio o triplo vetro, l’azienda a cui ti rivolgi deve assolutamente compiere una valutazione personalizzata sulla base delle tue esigenze e del tuo contesto abitativo (esposizione, altitudine, zona climatica, etc)

Mi auguro di aver chiarito tutti i tuoi dubbi.